Biglietti The Kooks

0 Opinioni
The Kooks

Dopo Inside in/inside out del 2006, disco di platino nel Regno Unito e in Irlanda e dopo la conferma con il successivo Konk, i The Kooks, una delle band indie rock britanniche più importanti nate negli anni 2000, dovevano superare la difficile prova del terzo album. Una sfida che ha decretato e confermato la loro popolarità. Contenente 12 brani inediti, il disco intitolato Junk of the Heart, è stato subito un capolavoro.

Creato dalla penna di Luke Pritchard, e registrato tra Londra e New York, ha raggiunto dopo sole poche ore la vetta delle classifiche di tutta Europa. Una produzione artistica di Tony Hoffer e il nuovo arrivato, Pete Denton al basso, in sostituzione di Max Rafferty, che oltre ad essere alle prese con problemi di salute ha annunciato di volersi dedicare ad altri progetti.

Con un nome ispirato alla canzone del cantante David Bowie, i The Kooks rappresentano al meglio una sorta di continuità nel rock britannico. Un esempio della loro indiscussa bravura sono singoli come: Naive, You don't love me, Do you wanna?, Always where I need to be, Shine on,sempre ai vertici delle classifiche radio e riconosciute da un successo che ammonta ad oltre due milioni di copie vendute nel mondo.

Non resta che aspettare i loro prossimi concerti per acquistare i biglietti Kooks. La speranza di una data italiana, dopo il tutto esaurito a Milano, unica data italiana del loro tour europeo, è desiderio di molti fans della giovane band britannica.

Eventi relazionati

Eventi passati

Vedere eventi precedenti